Prodotti

ME500 ora disponibile anche nella versione 2D Data Matrix

Nei diversi settori industriali, in particolar modo in quello metalmeccanico è indispensabile, se non talvolta obbligatorio, contrassegnare i prodotti con targhette metalliche che riportano i dati distintivi del prodotto (auto, motori elettrici, prodotti di fonderia, ecc.), spesso anche per consentirne la tracciabilità.

Per rispondere a queste specifiche esigenze CIM ha creato la linea Metal Plate Systems una gamma di soluzioni interamente dedicate alla marcatura di targhette metalliche.

All’interno delle soluzioni offerte si distingue per il successo ottenuto tra gli utilizzatori la soluzione ME500, la punzonatrice portatile che può operare anche in ambienti difficili, senza l’ausilio di un PC esterno.

ME500 nasce da specifiche esigenze di flessibilità e semplicità d’uso, la soluzione si è fin da subito rivelata vincente poiché trasportabile e in grado di operare ovunque grazie alla CPU integrata. Un ulteriore aspetto che ha reso questo prodotto molto apprezzato è la sua capacità di gestire targhette con diversi formati e spessori.

Il consenso ottenuto da questa soluzione, unitamente alla crescente richiesta di incidere sulla targhetta un quantitativo di dati sempre crescente, ha portato CIM a proporre una seconda versione di ME 500, in grado di incidere sulle targhette anche codici 2D data Matrix. Nasce così ME500 2D Data Matrix, che pur mantenendo le caratteristiche distintive della versione standard, si arricchisce del codice 2D data Matrix, permettendo di marcare in modo permanente sulle targhette un elevato quantitativo di informazioni.

Il DATAMATRIX e' un codice a due dimensioni (2D) e a matrice, che si compone di celle bianche e nere a forma quadrata o rettangolare. Utilizzando il codice 2D datamatrix le informazioni che possono essere codificate sono moltissime. Questo ha favorito il suo utilizzo in molteplici settori, tra i tanti anche la marcatura industriale.

L’utilizzo del codice DATAMATRIX si sta ampiamente diffondendo, ne sono esempi l’industria aerospaziale, l’industria militare e quella elettronica. Nello specifico è largamente utilizzato nella componentistica in genere, soprattutto per l’identificazione e la rintracciabilità dei singoli elementi, tutti settori dove ME500 2D Data Matrix si rivela essere la soluzione vincente.